Meditazione e Rilassamento

Cerchiamo quiete e nuova energia dentro di noi

La Risata e il Rilassamento

La risata è anche una forma di rilassamento attivo, dinamico perché quando ridiamo in maniera continuativa per 10-12 minuti il nostro corpo produce ormoni del benessere e sviluppa in noi emozioni di gioia, stimolando la resilienza e la nostra capacità di trovare soluzioni positive agli eventi.

Con la risata alleggeriamo lo stress, buttiamo fuori in modo facile e veloce una maggior quantità di aria ristagnate, aria ricca di scorie non solo chimiche ma anche emozionali e mentali e possiamo così ossigenare meglio il nostro cervello e le nostre cellule.

Durante il rilassamento e la meditazione avvengono cambiamenti psicofisici e fisiologici positivi nel nostro corpo, opposti a quelli prodotti dallo stress. Si crea una condizione di tranquillità, le cellule si ossigenano meglio, la respirazione rallenta, la frequenza delle onde cerebrali si posiziona tra le Alpha e Teta, segno di uno stato di benessere.

A cosa serve

  • rafforzare il tuo sistema immunitario
  •  portare più gioia nella tua vita
  • lasciar andare il giudizio e la critica
  • migliorare le tue relazioni
  • ossigenare di più il tuo corpo
  • rigenerare e migliorare la memoria
  • liberare la tua mente
  • ascoltare la tua anima

Le mie Pratiche per te

Meditazioni Sonore

In un ritmo quotidiano caotico che ci invita a porre l’attenzione verso ciò che è fuori di noi, cercando risposte e soluzioni all’esterno, la meditazione ci aiuta invece a spostare il nostro focus all’interno

Yoga Nidra

Lo Yoga Nidra è un metodo per indurre un completo rilassamento fisico, mentale ed emozionale attraverso un sonno cosciente, é una potente tecnica per rilassarsi consciamente.

Meditazioni Sonore

In un ritmo quotidiano prevalentemente caotico che ci invita a porre l’attenzione verso ciò che è fuori di noi, cercando risposte e soluzioni all’esterno, la meditazione ci aiuta invece a spostare il nostro focus all’interno e in ascolto della nostra natura autentica.
Con la meditazione si ha un profondo contatto con sé stessi e si può raggiungere uno stato di pace profonda in cui la nostra mente si quieta e diventa calma e silenziosa, pur rimanendo vigile.

In questa condizione è possibile fare esperienza della propria essenza, in uno stato di consapevolezza.

Sdraiati oppure seduti a occhi chiusi, in una posizione comoda, si parte per un viaggio che inizia con un profondo rilassamento, accompagnato da suoni di strumenti e visualizzazioni di immagini e situazioni.
Un viaggio nelle proprie profondità, verso una dimensione di cambiamento e di consapevolezze, con mete e paesaggi diversi, a contatto con situazioni, elemento, cose, emozioni, persone, vissuti…a seconda del viaggio che faremo insieme.
Il nostro cervello non distingue tra un evento reale e uno immaginario. Questo fa sì che un’esperienza vissuta durante la meditazione abbia la stessa forza e impatto emozionale e gli stessi effetti benefici di un’esperienza vissuta nella realtà.

Durante la meditazione guidata possono quindi avvenire cambiamenti positivi utilizzando la forza immaginativa della mente.

La meditazione inoltre ha molteplici effetti benefici su più livelli e porta una diminuzione di stress e ansia, un miglioramento del sonno e della memoria, una respirazione più regolare, una sensazione di maggior energia e serenità.

Yoga Nidra

Lo Yoga Nidra è un metodo per indurre un completo rilassamento fisico, mentale ed emozionale e una potente tecnica per imparare a rilassarsi consciamente.

Per potersi rilassare completamente e in maniera realmente efficace, armonizzando il corpo con la mente, devono essere liberate le tensioni interne che si accumulano nei sistemi muscolari, emozionali e mentali. Allora emerge il vero stato di rilassamento.

La pratica di Yoga Nidra ci aiuta in questo.

Il termine Yoga Nidra deriva da due parole sanskrite: “Yoga” che significa unione e “Nidra” che vuoi dire sonno. Durante la pratica infatti si appare addormentati, ma la coscienza funziona a un livello di consapevolezza più profondo.

Per ottenere un rilassamento assoluto dobbiamo infatti rimanere consapevoli, e Nidra è un sonno cosciente, uno stato di sonno dinamico tra il sogno e la veglia, in cui manteniamo vigile la consapevolezza.

Una sola ora di Yoga Nidra è riposante come quattro ore di sonno normale.

Rilassare la mente rilassando il corpo. Questo è ciò che avviene con Yoga Nidra durante la pratica chiamata “rotazione della coscienza attraverso le parti del corpo”. Il movimento progressivo della consapevolezza attraverso le parti del corpo, induce il rilassamento fisico, ripulisce tutta la rete nervosa fino al cervello, rilassando così anche la mente.

La pratica si esegue in un ambiente tranquillo, da sdraiati, in una posizione comoda, con un lenzuolino o una coperta addosso e un piccolo cuscino se fanno piacere, seguendo la voce di chi guida il rilassamento.

Rimaniamo connessi